©Alain Laurioux/Cadre Noir IFCE - SCUOLA NAZIONALE D`EQUITAZIONE DI SAUMUR ©Alain Laurioux/Cadre Noir IFCE - SCUOLA NAZIONALE D`EQUITAZIONE DI SAUMUR ©Alain Laurioux/Cadre Noir IFCE - SCUOLA NAZIONALE D`EQUITAZIONE DI SAUMUR ©Alain Laurioux/Cadre Noir IFCE - SCUOLA NAZIONALE D`EQUITAZIONE DI SAUMUR ©Alain Laurioux/Cadre Noir IFCE - SCUOLA NAZIONALE D`EQUITAZIONE DI SAUMUR Alain Laurioux/Cadre Noir IFCE
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR
SCUOLA NAZIONALE D'EQUITAZIONE DI SAUMUR

Le origini della Scuola

Alla fine del XVI secolo, Duplessis Mornay fonda a Saumur un’università protestante: un’accademia d’equitazione è in attività sotto la direzione del Signore di Saint-Vual.

Nel 1763, il re Luigi XV affida al Duca di Choiseul la riorganizzazione della cavalleria francese: viene allora costruita “La più bella Scuola del Mondo” sulla piazza Chardonnet per accogliere gli ufficiali e sotto-ufficiali incaricati dell’istruzione nei reggimenti di cavalleria. Funzionerà fino 1788.

La Scuola di Saumur

La Scuola di Saumur, inaugurata nel 1814, comprende un maneggio militare e un maneggio nel quale si insegnano i principi dell’equitazione militare. Le 'airs relevés' (figure di dressage che prevedono che il cavallo faccia dei veri salti in aria) vi sono ufficialmente praticate.

Nel 1828, in occasione del primo Carosello, vennero presentate delle riprese di saltatori e d’istruttori. Questi ultimi portavano l’attuale cappello da maneggio, il 'lampion' o 'bicorne', ma la tenuta non è ancora nera, lo diventerà durante il regno di Luigi-Filippo.

Il Cadre Noir è nato: forma l’élite degli istruttori d’equitazione della Scuola di Cavalleria.

Nel 1972, viene costituita la Scuola Nazionale d’Equitazione intorno al Cadre Noir, insieme di istruttori e di formatori che privilegiano lo studio e l’insegnamento assicurando inoltre la conservazione dell’Equitazione di tradizione francese.

Oggigiorno, il Cadre Noir di Saumur è composto da civili e militari che formano il corpo insegnante della Scuola nazionale d’Equitazione.

Per maggiori informazioni sulla Scuola Nazionale d’Equitazione>>