La Bohalle proche de St-Mathurin-sur-Loire © Jean-Sébastien Evrard

Una natura eccezionale

Meraviglie della fauna e della flora della Valle della Loira


Il territorio della Valle della Loira non è soltanto la culla delle meraviglie, qui presentate, che sono i castelli della Valle della Loira, ma è anche un territorio naturale a sé stante. Fauna e flora attendono di essere scoperte intorno e lungo la Loira e offrono al visitatore uno spettacolo meraviglioso.

 

La Loira, fiume dalle mille sfaccettature

Ampi meandri che fanno scoprire vaste isole sabbiose, foreste alluviali coperte di gallerie vegetali chiamate “verdiaux”, praterie regolarmente inondate, collinette di tufo che dominano la pianura, la valle della Loira ha mille volti e cambia aspetto continuamente.
Durante l’estate, sui banchi di sabbia scaldati dal sole e che raggiungono i 50°C, le piante tropicali prosperano. Importante via di migrazione per uccelli, pesci ma anche piante, la Loira è selvaggia e feconda.

 

Una riserva naturale di piante tropicali

Alternativamente calma e potente, la Loira ridisegna costantemente il profilo del suo letto, passando dalle isole verdeggianti ai banchi in movimento. I tropici hanno posato i loro colori su questo fiume. Banchi di sabbia riscaldati dal sole, un’esposizione ideale, dei semi portati dai battelli, il vento e gli uccelli: non ci vuole altro perché le specie d’America e d’Africa fioriscano sulla Loira. Il piccolo porto di Candes Saint Martin, celebre per la sua collegiata, è un luogo d’osservazione ideale per ammirare queste specie tropicali.

 

Faccia a faccia con gli uccelli ed i castori

Irresistibili, selvaggi e … taglialegna, i castori si riappropriano a poco a poco del fiume, da quando sono stati re-introdotti 25 anni fa. L'isola chiamata “Isola della Follia”, a Chaumont-sur-Loire accoglie questi simpatici roditori. Le innumerevoli variazioni del fiume attirano anche una varietà infinita di uccelli. A Chaumont, ad Amboise o a valle di Saumur, questa fauna di piume o di peli può essere ammirata e scoperta viaggiando sui battelli tradizionali all’alba o al tramonto.

A cavallo, in mongolfiera, in battello, in bicicletta: ammirare la Loira in mille modi

La Loira è un’avventura straordinaria da vivere sull’acqua, nei cieli o su terra. Il “Centre Permanent d'Initiatives pour l'Environnement” (Centro Permanente d’Iniziative per l’Ambiente) di Seuilly propone un programma di passeggiate a piedi o a bordo di battelli tradizionali. I sentieri d’interpretazione, punteggiati da pannelli ludici e pedagogici, permettono di scoprire in famiglia i numerosi ambienti naturali della Valle della Loira.

E per quelli che preferiscono prendere le distanze, un volo in mongolfiera sarà l’ideale per scoprire un panorama inedito: “Au gré des Vents” risponde alle vostre ambizioni d’aria pura.

Il Parco Naturale Regionale Loire-Anjou-Touraine per preservare il patrimonio architettonico e naturale

Il parco Loire-Anjou-Touraine copre la valle della Loira, tra Tours e Angers, e racchiude un patrimonio naturale, culturale e storico tanto ricco quanto variegato. Il modo migliore per scoprirlo: prendere posto su una canoa-kayak e approfittare di una bella passeggiata fluviale. Ce n’è per tutti i livelli e per tutti i gusti!

Gli appassionati della bicicletta potranno seguire il corso del fiume su più di 150 km segnalati e resi sicuri tra Tours e Angers, seguendo il circuito “la Loire à Vélo” (la Loira in bicicletta).
Per maggiori informazioni sulla Loira in bicicletta >>

L’estuario della Loira

Quando la Loira incontra l’oceano
A partire da Nantes, cioè 50 km prima di arrivare all’oceano, l’influenza del mare sul fiume è già percepibile. Ovunque guardiate, l’oceano è presente: capanne di pescatori, canneti, antichi porti come quello di Paimboeuf... Per una vista mozzafiato sulla Loira prima che si getti nell’oceano, appuntamento sul ponte di Saint-Nazaire, uno dei più lunghi d’Europa ! Ma se soffrite di vertigini, scegliete una soluzione più tranquilla prendendo uno dei tanti battelli gratuiti che attraversano la Loira.

Per maggiori informazioni sul patrimonio naturale della regione Centre - Val de Loire >>
Per maggiori informazioni sul patrimonio naturale della regione Pays de la Loire >>